Serve il green pass per votare alle elezioni amministrative?

Serve il green pass per votare alle elezioni amministrative?

Per accedere al seggio elettorale in occasione delle votazioni amministrative del 3-4 ottobre bisogna aver fatto il vaccino o un tampone o essere guariti dal Covid?

Ottobre tempo di tornata elettorale. Ma serve il green pass per poter andare a votare? Per accedere al seggio elettorale in occasione delle votazioni amministrative, bisogna aver fatto il vaccino o un tampone o essere guariti dal Covid?

Ci teniamo a fare chiarezza su questo punto perché in Rete se ne sta parlando da qualche giorno in vista delle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre, e come sappiamo le regole sul certificato verde Covid sono state modificate varie volte(qui tutte le novità dal 15 ottobre).

Con il decreto-legge 17 agosto 2021, n. 117, il Governo ha elaborato “Disposizioni urgenti concernenti modalità operative, precauzionali e di sicurezza per la raccolta del voto nelle consultazioni elettorali dell’anno 2021”.

Nel Protocollo si stabilisce che le operazioni di votazione si svolgono nel rispetto delle modalità operative e precauzionali già previsti dai protocolli sanitari e di sicurezza adottati dal Governo, e si formulano alcune indicazioni relative alle misure di prevenzione dal rischio di infezione da SARS-COV 2 che occorre adottare in occasione dello svolgimento delle elezioni suppletive, regionali e comunali del prossimo mese di ottobre. Vediamo nel dettaglio tutte le regole.

Registrati a QuiFinanza per continuare a vedere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Serve il green pass per votare alle elezioni amministrative?