Green pass base o super in bar, ristoranti e alberghi: tutte le nuove regole

Attenzione alle nuove regole, perché fino almeno al 15 gennaio ci sono situazioni diverse in cui è obbligatorio il green pass base o il super a seconda delle zone di colore

Dal 15 dicembre, la validità del green pass da vaccinazione, per le dosi successive alla prima o dose dopo guarigione, passa da 12 a 9 mesi dalla data di somministrazione. Se sono passati più di 9 mesi dalla seconda dose, è necessario prenotare la terza dose entro il 14 dicembre, per tornare ad avere il certificato verde Covid valido, con l’aggiunta dell’indicazione del richiamo effettuato (qui come prenotare la terza dose in ogni Regione).

Il green pass base indica l’avvenuta vaccinazione anti-Covid, la guarigione o l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare. Con il nuovo decreto Covid 26 novembre il governo Draghi ha introdotto il green pass rafforzato, ribattezzato super green pass, che invece è la Certificazione verde che si ottiene esclusivamente dopo avvenuta vaccinazione o guarigione. Il super green pass non include, quindi, l’effettuazione di un test antigenico rapido o molecolare (qui l’elenco dei luoghi e dei servizi in cui è obbligatorio il green pass rafforzato).

Anche nei casi in cui è richiesto il green pass rafforzato, si applicano le esenzioni per i minori di 12 anni e per coloro che hanno un’idonea certificazione medica (l’elenco completo delle esenzioni al green pass e al super green pass lo potete trovare qui).

Ma attenzione alle nuove regole, perché fino almeno al 15 gennaio, salvo proroghe, ci sono situazioni diverse tra green pass base e super a seconda delle varie zone di colore delle Regioni. Ecco le regole per bar, ristoranti e strutture ricettive.

Bar e ristoranti (esclusi quelli all’interno delle strutture ricettive)

Consumazione al banco

  • zona bianca: no green pass
  • zona gialla: no green pass
  • zona arancione: super green pass

Consumazione al tavolo

all’aperto:

  • zona bianca: no green pass
  • zona gialla: no green pass
  • zona arancione: super green pass

al chiuso:

  • zona bianca: super green pass
  • zona gialla: super green pass
  • zona arancione: super green pass

Strutture ricettive (inclusi i bar e i ristoranti della struttura)

Alloggio

  • zona bianca: green pass base
  • zona gialla: green pass base
  • zona arancione: green pass base

Servizio di ristorazione non riservato ai clienti della struttura ricettiva:

all’aperto:

  • zona bianca: no green pass
  • zona gialla: no green pass base
  • zona arancione: super green pass

al chiuso

  • zona bianca: super green pass
  • zona gialla: super green pass
  • zona arancione: super green pass

Servizio di ristorazione riservato esclusivamente ai clienti della struttura ricettiva (all’aperto e al chiuso)

  • zona bianca: green pass base
  • zona gialla: green pass base
  • zona arancione: green pass base

Qui le regole per parrucchieri, negozi, centri commerciali e uffici pubblici. Qui trovate la guida di QuiFinanza con tutte le risposte ai dubbi più frequenti su come funziona il super green pass, quanto vale e come fare dopo terza dose vaccino e guarigione. Qui tutte le info su come scaricarlo.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Green pass base o super in bar, ristoranti e alberghi: tutte le nuove ...