Truffa Whatsapp, messaggio sospetto segnalato dagli utenti

La frode prometterebbe una ricarica gratuita attraverso un link, rubando però dei soldi

Un’altra truffa legata all’utilizzo, ormai quotidiano e diffuso, di Whatsapp. Non si tratta di una frode nuova, bensì di un ritorno sgradito: un messaggio che promette una ricarica di 10 euro inviandone 5, ma che invece ha l’unico scopo di soffiare i soldi girati dall’utente.

Come riconoscere la truffa dei 10 euro

Le truffe su Whatsapp puntano sui grandi numeri. Gli utenti dell’applicazione di messaggistica superano il miliardo, ed è quindi statisticamente certo che qualcuno possa cadere in un tranello. Ma come funziona la frode tornata alla carica dopo qualche mese di assenza? L’utente riceve un messaggio da un contatto che promette una ricarica di 10 euro in cambio dell’invio di 5 euro, da versare cliccando sul link che accompagna la promozione. Il collegamento porta a una schermata in cui inserire i propri dati, perdendo così i soldi: saranno scalati dal credito residuo.

L’altra truffa ‘di successo’: il furto dell’immagine del profilo

Un’altra truffa in circolazione da parecchio tempo, che ha avuto il suo exploit durante la quarantena, è quella che si serve dell’immagine profilo di uno dei contatti presenti nella rubrica del malcapitato utente. Il meccanismo è sempre lo stesso: nel messaggio inviato dall’account fake, infatti, è presente una richiesta di ricarica su una Postepay. La truffa fa dunque leva sulla possibilità che l’utente abbocchi, vedendo arrivare la richiesta da parte di un suo contatto fidato.

Come segnalare una truffa su Whatsapp

L’unico modo per interrompere il diffondersi di queste frodi online è segnalarle direttamente all’interno di Whatsapp. Farlo è molto semplice, perché l’app consente di ‘denunciare’ il numero sconosciuto da cui si riceve un messaggio per la prima volta. Ecco i passaggi da seguire:

  • aprire la chat;
  • toccare il nome del contatto o del gruppo per aprire la schermata che porta alle informazioni del profilo;
  • scorrere verso il basso e scegliere ‘Segnala contatto’ o ‘Segnala gruppo’;
  • ricevuta la segnalazione, Whatsapp procederà alla verifica.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Truffa Whatsapp, messaggio sospetto segnalato dagli utenti