Quali sono le tariffe telefoniche più economiche per nonni, genitori e giovani

Nonni, genitori e giovani: ogni profilo ha le “sue” tariffe telefoniche più vantaggiose

Tariffe telefoniche: tematica di grande attualità e ormai sotto i riflettori da diversi mesi.

Il cellulare è uno strumento che è entrato a far parte della vita di tutti i giorni, si potrebbe dire che non si riesce (quasi) a stare senza. Grazie al continuo avanzare della tecnologia, uno smartphone è in grado di assolvere a diverse funzioni: chiamare, messaggiare, navigare su internet.

Tuttavia, i consumatori che ne fanno utilizzo, appartengono a diverse categorie, per cui non è detto che le tariffe telefoniche proposte dalle compagnie, rispondano alle esigenze di tutti. Scegliere la tariffa “migliore” non è cosa da poco: entrano in gioco diversi fattori tra cui anche l’assistenza clienti e la qualità della rete. Nonni, genitori e giovani: sono queste le categorie di consumatori alle prese con un cellulare, ma non per tutti c’è la stessa convenienza.

Con l’avvento in Italia della francese Iliad, ma anche di altri brand low cost, le tariffe delle principali compagnie telefoniche sono calate. I vantaggi, in termini di tariffe, riguardano soprattutto i consumatori che utilizzano per lo più internet, e le altre categorie invece?

Altroconsumo, l’associazione italiana dei consumatori senza fine di lucro, ha individuato le migliori offerte telefoniche in base a ben 3 profili di utenti: nonni, genitori e figli.

I nonni, sono quelli più trascurati: mandano SMS (ormai utilizzati poco) e usano la connessione per la navigazione sul web, in maniera saltuaria. Non ci sono grandi offerte in grado di soddisfare le loro esigenze, ma in questo momento vince su tutte la tariffa Wind Infostrada Daily: a 4 € al mese si hanno a disposizione 200 minuti e 200 SMS. Con 0,99 centesimi in più al mese invece, Kena Mobile propone la tariffa Kena Facile con 1.000 SMS.

Ben diversa la situazione dei genitori: per loro, la tariffa più conveniente è quella di Iliad a 5,99 € al mese comprensivi di 30 Giga in 4G oltre a minuti e SMS illimitati. A seguire, c’è l’offerta di ho.mobile, l’operatore virtuale gestito da Vodafone e che propone a 5,99 € le stesse opzioni di Iliad. Non mancano poi altre offerte da parte dei principali operatori telefonici, attivabili però solo in alcuni negozi e indirizzate a coloro che vogliono cambiare gestore provenendo da operatori virtuali o da Iliad. Si tratta di tariffe che rientrano in una fascia di prezzo che oscilla tra i 7 e 10 € al mese.

Per i giovanissimi la tariffa più economica resta quella di Iliad, che però va ad affiancarsi a quella di Kena Mobile: per 6 € al mese è possibile usufruire delle stesse opzioni di Iliad, senza però la velocità dei 4G.

Quali sono le tariffe telefoniche più economiche per nonni, genitori ...