Saldi invernali 2020: Quando iniziano? Tutte le date regione per regione

Le date da segnarsi per non farsi trovare impreparati e accaparrarsi le migliori offerte

Mancano poche settimane all’inizio dell’anno nuovo, e questo vuol dire solo una cosa per gli appassionati di shopping: è tempo di saldi. Nei negozi fisici e online le persone sono pronte a riempire i loro carrelli, e non vedono l’ora di farlo sapendo di poter acquistare tutto ad un prezzo scontato, decisamente minore rispetto a quello che avrebbero pagato ad inizio stagione.

Come accade ogni anno e da tanti anni, le date dei saldi cambiano da regione a regione, così come la loro durata. Il giorno in cui hanno inizio solitamente è uguale per tutti i negozi online, anche se capita spesso che un brand o una specifica catena di negozi decida di seguire un proprio calendario. Per i negozi fisici, invece, il periodo di inizio e fine può non coincidere a seconda delle regioni di Italia prese a riferimento.

Per quanto riguarda i saldi invernali 2020: Sicilia, Basilicata e Valle D’Aosta saranno le regioni che daranno inizio alle danze. I negozi di queste regioni, infatti, anticiperanno gli sconti di qualche giorno rispetto al resto d’Italia. A differenza degli altri anni, quando le date di inizio si differenziavano spesso di diversi giorni da regione a regione, nel 2020 sembra esserci una certa congruenza per quanto riguarda il via ufficiale ai saldi. Esclusi i territori sopra citati, infatti, per tutte le altre regioni i saldi inizieranno domenica 5 gennaio, mentre diverse saranno le date di chiusura.

Le date di inizio e fine da tenere a mente, regione per regione, sono le seguenti:

  • Abruzzo: dal 5 gennaio al 5 marzo
  • Basilicata: dal 2 gennaio al 1 marzo
  • Calabria: dal 5 gennaio al 28 febbraio
  • Campania: dal 4 gennaio al 3 marzo
  • Emilia Romagna: dal 5 gennaio al 5 marzo
  • Friuli Venezia Giulia: dal 4 gennaio al 31 marzo
  • Lazio: dal 4 gennaio al 31 marzo
  • Liguria: dal 4 gennaio al 17 febbraio
  • Marche: dal 4 gennaio al 1 marzo
  • Molise: dal 5 gennaio al 1 marzo
  • Piemonte: dal 4 gennaio al 28 febbraio
  • Puglia: dal 5 gennaio al 28 febbraio
  • Sardegna: dal 4 gennaio al 4 marzo
  • Sicilia: dal 2 gennaio al 15 marzo
  • Toscana: dal 5 gennaio al 15 marzo
  • Trentino Alto Adige: dal 4 gennaio al 15 febbraio
  • Umbria: dal 5 gennaio al 4 marzo
  • Valle D’Aosta: dal 2 gennaio al 31 marzo
  • Veneto: dal 4 gennaio al 28 febbraio

Può capitare quindi che chi si trova in Sicilia il 5 marzo avrà la possibilità di acquistare ancora qualcosa in sconto, mentre lo stesso non potrà fare chi – per esempio – si trova in Sardegna o nel Lazio dove i saldi finiranno rispettivamente il 4 marzo e il 28 febbraio 2019. L’importante, comunque, è non farsi trovare impreparati, mantenere gli occhi sempre aperti (per evitare truffe e acquisti indesiderati) e provare a spendere diligentemente i propri risparmi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saldi invernali 2020: Quando iniziano? Tutte le date regione per regio...