Come recuperare i debiti di matematica (esercizi e consigli)

I nostri consigli e gli esercizi per superare la prova a settembre. E una chicca: un ripasso di 3 settimane per chi deve correre ai ripari

La scuola è terminata, gli esami di maturità sono finiti e per gli studenti è arrivato il momento di riposarsi… ma non per tutti. Molti infatti dovranno recuperare a settembre i debiti scolastici, in particolare il più temuto, quello di matematica.

Un rito che si ripete ogni anno: vengono resi noti i voti finali per tutte le materie, c’è chi è felice (perché promosso, magari a pieni voti), chi è stralunato (perché bocciato) e chi invece si trova a dover affrontare i debiti scolastici. Si tratta di “sospensioni di giudizio” che vengono espresse quando uno studente presenta delle insufficienze in una o più discipline. Per recuperare il debito è necessario studiare, colmando le lacune in una determinata materia per sostenere un esame di recupero. Se il test viene superato, l’alunno potrà accedere all’anno successivo, in caso contrario sarà costretto a ripeterlo.

Fra le materie dei debiti formativi la più temuta è senza dubbio la matematica che spesso, soprattutto al liceo scientifico, mette a dura prova gli studenti. Se nel corso dell’anno l’impegno è andato a singhiozzo, superare il debito sembra impossibile e il più delle volte gli studenti sono costretti a trascorrere l’estate – un periodo in cui dovrebbero solamente rilassarsi – a destreggiarsi con grande fatica fra i libri.

Come recuperare il debito di matematica? Il segreto per superare con successo questo scoglio è senza dubbio l’allenamento quotidiano e un metodo sicuro e veloce che consenta di apprendere i concetti fondamentali e gli argomenti che sono stati trascurati durante l’anno. Anche se il calendario degli esami di recupero è a discrezione di ogni singola scuola, solitamente si svolgono tra la fine di agosto e l’inizio di settembre. Ciò significa che i ragazzi, fra vacanze e giornate con gli amici, hanno davvero poco tempo per studiare. In questo caso è fondamentale organizzare al meglio lo studio, per recuperare in fretta le lacune in matematica, superare l’esame e non rovinarsi l’estate.

Un aiuto arriva da Redooc, la piattaforma didattica digitale, che offre uno strumento innovativo a tutti gli studenti che vogliono studiare, ripassare e imparare.

Qui trovate le video lezioni e oltre 7000 esercizi interattivi per approfondire la matematica delle superiori. 

Qui potrete fare un ripasso veloce in 3 settimane sugli argomenti di matematica del biennio (equazioni di 1° e 2° grado) e del triennio (trigonometria e geometria analitica).

Come recuperare i debiti di matematica (esercizi e consigli)