Quanto guadagnano i vincitori di Wimbledon 2019

L'appuntamento britannico del Grande Slam offre uno dei montepremi più elevati dell'anno. Ecco quanto portano a casa i vincitori

Tra i quattro tornei del Grande Slam, è da sempre quello più ambito. Vincere Wimbledon, con il suo carico di fascino e carisma, è un po’ il sogno di tutti quelli che inforcano una racchetta.

Ma non è solo questione di prestigio. Chi porta a casa il torneo inglese, infatti, riesce a rimpinguare (non poco) il proprio conto in banca. Storicamente, il torneo che si disputa presso l’All England Lawn Tennis and Croquet Club è uno di quelli che assegna il montepremi più elevato. E l’edizione di quest’anno, ovviamente, non fa eccezione. Anzi: rispetto alle edizioni degli scorsi anni, il montepremi Wimbledon 2019 è stato ulteriormente aumentato, sia per gli atleti del tabellone maschile sia per le atlete del tabellone femminile.

Nella conferenza di presentazione dell’edizione numero 142 (il primo torneo si è giocato nel lontano 1877), gli organizzatori hanno annunciato che i premi destinati ai 128 atleti sono cresciuti fino a toccare la cifra di 38 milioni di sterline, circa 44 milioni di euro al cambio attuale. Rispetto allo scorso anno, quando il montepremi era di 34 milioni di sterline, si è registrato un aumento dell’11,8% anno su anno. Questa crescita farà aumentare un po’ tutti i premi, non solo quelli destinati ai vincitori. I premi destinati ai tennisti che passano il torneo di qualificazioni e i primi tre turni sono aumentati a loro volta del 15%.

Ma quanto porta a casa il vincitore di Wimbledon? Come è semplice immaginare, si tratta di una bella cifra. Il vincitore del torneo maschile e la vincitrice di quello femminile porteranno a casa 2.350.000 sterline, pari a circa 2,65 milioni di euro. Il finalista che uscirà sconfitto potrà consolarsi con un premio di 1.175.000 sterline, ossia 1,32 milioni di euro. I semifinalisti, invece, vedranno accreditare sul proprio conto corrente la cifra di 588 mila sterline (la metà esatta del finalista, insomma). I premi, però, sono aumentati anche per chi dovesse uscire nelle primissime fasi di gioco: il prize money di Wimbledon 2019 per un giocatore eliminato al primo turno è di 50 mila euro.

Di seguito i premi assegnati ai partecipanti del torneo maschile e del torneo femminile

Primo turno: 50.377 euro

Secondo turno: 80.603 euro

Terzo turno: 124.263 euro

Ottavi di finale: 197.031 euro

Quarti di finale: 329.131 euro

Semifinali: 658.263 euro

Finalista: 1.315.406 euro

Vincitore: 2.630.813 euro

Quanto guadagnano i vincitori di Wimbledon 2019