Offerte e Pacchetti Serie A 2018-2019 in tv: come vedere le partite su Sky, Mediaset Premium e DAZN

Ecco come e dove seguire i match di Serie A a partire dal fischio di inizio del 19 agosto

Domenica 19 agosto ci sarà il fischio di inizio per il campionato di Serie A italiano, ma dove e come potremo seguire le partite?

Dalla nuova stagione, infatti, cambia molto rispetto al passato. E quindi per poter vedere le azioni ed esultare per i gol del campionato bisogna capire bene come muoversi già da adesso.

Quindi se fino allo scorso campionato il calcio di Serie A si seguiva su Sky Sport con alcuni match sul digitale terrestre di Mediaset Premium, ora lo scenario è differente.

È notizia recentissima l’accordo siglato proprio tra Mediaset e Perform  e anche quello tra Sky e perform l’accesso a Dazn dove verrà trasmessa una parte delle partite. Infatti la piattaforma del gruppo Perform si è aggiudicata la possibilità di far vedere in esclusiva ai suoi abbonati 114 match di campionato di Serie A (e tutti quelli del campionato cadetto). Ma l’uscita di scena di Mediaset, che inizialmente sembrava fuori dai giochi, non è durata a lungo. Infatti grazie all’intesa i clienti Premium potranno accedere a Dazn (servizio di sport streaming live e on demand) e vedere le partite di serie A che si è aggiudicato, oltre a quelle della B e della Liga spagnola. Il tutto senza ulteriori aggiunte sull’abbonamento, che continuerà a costare 19,90 euro al mese.

Si potrà accedere tramite app su tablet, smart tv, cellulari, ma anche Pc e console. È importante sapere che non saranno visibili sul digitale terrestre. Il servizio streaming si è aggiudicato le tre partite, più tutta la serie B per le prossime tre stagioni. Dal 2018 – 2019, fino al 2020 – 2021 compreso. Il costo, per chi vuole sottoscrivere un abbonamento a Dazn, ammonta a 9,99 euro al mese, cifra che permette di assistere a tutti gli eventi sportivi della piattaforma.

I clienti Mediaset Premium e Dazn, quindi, potranno seguire le stesse tre partite di campionato di serie A: sabato alle 20,30, domenica alle 12,30 e sempre nella stessa giornata alle 15.

Sky, invece, delle 380 partite del massimo campionato italiano, avrà l’esclusiva per 266. Quindi in ogni giornata si potranno seguire sette gare su dieci, gli anticipi del sabato delle 15 e delle 18, due partite della domenica alle 15, uno delle 18 e i posticipi di domenica e lunedì alle 20,30. I contenuti saranno accessibili sia via satellite, digitale terrestre e fibra. In streaming su Now Tv e Sky Go.

Le altre partite si potranno vedere con il servizio di Dazn, in quanto aggiuntivo, che è però a pagamento, ma Sky offrirà ai suoi abbonati condizioni vantaggiose per l’acquisto di ticket che permettono l’accesso ai contenuti della piattaforma.

Offerte e Pacchetti Serie A 2018-2019 in tv: come vedere le partite su...