La tua azienda ha bisogno della VPN? Ecco la guida completa

La VPN è una soluzione ideale sia per le aziende che per i liberi professionisti, che possono lavorare in completa sicurezza. Ma come funziona e come viene usata in azienda? Meglio una VPN gratis o a pagamento? Scoprilo nella guida

Chiamata anche Rete Virtuale Privata, la VPN permette di navigare in modo sicuro, senza lasciare traccia nel web e tutelando al massimo la privacy dell’utente. Proprio per questo motivo, riveste un ruolo importante per aziende e professionisti.

Questo strumento si è rivelato utile soprattutto nell’ultimo anno, quando molte imprese hanno deciso di operare in smart working. In questo caso, le VPN hanno permesso di creare una infrastruttura sicura, usata dai lavoratori per accedere ai file e software aziendali condivisi. Ma cosa è una VPN, quando è utile in azienda e come orientarsi nella scelta? Facciamo chiarezza.

VPN per professionisti e aziende

La digitalizzazione e l’urbanizzazione, ma anche l’economia ad alto reddito comportano un livello più elevato di crimini informatici. Stati Uniti ed Europa Settentrionale, che hanno una penetrazione a Internet superiore del 90% e la media di redditi maggiore del mondo, sono aree molto pericolose per quanto riguarda l’uso di Internet.

Questo è quanto emerge dal report Cyber Risk Index realizzato da NordVPN in collaborazione con Statista. Le aziende devono acquisire consapevolezza sui pericoli del web e proteggersi al meglio.

La VPN (Virtual Private Network) è un’ottima soluzione per tutelarsi. Si tratta di una rete privata virtuale che consente di nascondere il proprio Indirizzo IP e criptare il traffico mentre si naviga online.

Alla base del funzionamento c’è la creazione di un tunnel virtuale: i partecipanti alla sessione possono prelevare e inviare dati al riparo da occhi indiscreti, evitando truffe legate alla privacy e alla sottrazione indebita di dati personali e sensibili. Esistono diverse tecnologie legate alla VPN, ma tutte lavorano con crittografia e permettono di comunicare con la rete sicura in seguito all’inserimento di credenziali e autorizzazione all’accesso.

Molte aziende, soprattutto in seguito all’esplosione dello smart working durante il Covid-19, hanno deciso di incrementare la sicurezza delle proprie reti attraverso l’implementazione di una VPN. Al momento della scelta però spesso sorge una domanda: è meglio una VPN gratis o a pagamento?

VPN gratis o a pagamento: quale scegliere e perché

Il mercato offre VPN a pagamento, ma anche gratuite. Quest’ultima tipologia però non è adatta alle aziende, perché non ha tutte le funzionalità avanzate che necessità un’organizzazione imprenditoriale. Per esempio, una VPN gratis sicuramente utilizzerà protocolli meno efficaci e sicuri e rischia di memorizzare le operazioni effettuate online, perché non ha il no-log policy. Infine, rischia di non mascherare correttamente l’indirizzo IP.

Al contrario, le VPN a pagamento pensate per le reti aziendali sono costruite su misura per specifiche esigenze, oltre a garantire assistenza specializzata in caso di difficoltà.

Cosa puoi fare con la VPN: esempi pratici

Gli utilizzi di una VPN in azienda sono molteplici. Innanzitutto, grazie a particolari tipologie di VPN i dipendenti si collegano, da qualsiasi dispositivo e parte del mondo, alla LAN (Local Area Network) dell’azienda: i client possono comunicare con un altro computer, con un archivio condiviso, una stampante connessa e così via.

Ma la VPN è una soluzione cruciale anche per i professionisti che lavorano in Paesi con regimi autoritari e limitate libertà personali. In questi casi, sono costretti ad affidarsi a connessioni internet private per lavorare serenamente e riuscire anche a scambiare messaggi sensibili.

Inoltre, mascherare la propria posizione consente di lavorare dal proprio computer di casa serenamente quando ci si trova all’estero o si usa una wi-fi pubblica. In tutti questi casi, il professionista non viene tracciato e ha una protezione costante. Insomma, la VPN è un’ottima soluzione per tutte le aziende e i professionisti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La tua azienda ha bisogno della VPN? Ecco la guida completa