Le date di iscrizione a scuola per l’anno 2019/20 anticipate a inizio gennaio

Anticipate le iscrizioni all'anno scolastico 2018/2019: ecco entro quando si potranno effettuare

Iniziano i preparativi per l’anno scolastico 2018/2019 e con la nuova circolare inviata alle scuole, vengono definite le informazioni utili destinate alle famiglie.

Cambia l’arco di tempo a disposizione per effettuare l’iscrizione al nuovo anno scolastico. Il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha voluto fortemente anticipare i tempi relativi alle iscrizioni degli studenti. Se infatti, fino all’anno scorso era possibile effettuare l’iscrizione a partire dalla metà del mese di gennaio fino ai primi di febbraio, per l’anno scolastico 2019/2020 invece, l’arco temporale a disposizione va dal 7 al 31 gennaio 2019.

L’anticipazione trova una risposta concreta nella necessità di accelerare le operazioni utili per portare in cattedra tutti gli insegnanti a inizio anno scolastico.

Come effettuare l’iscrizione

Fatta eccezione per le iscrizioni alla scuola di infanzia dove la procedura è cartacea, per quelle alla scuola primaria e secondaria di I e II grado, è necessario procedere on line.I genitori hanno tempo dalle 8.00 del 7 gennaio 2019 alle 20.00 del 31 gennaio 2019, ma potranno accedere alla fase di registrazione già dalle 9,00 del 27 dicembre 2018 sul portale www.iscrizioni.istruzione.it.

Il primo step è quello della scelta della scuola di interesse. A questo scopo, le famiglie potranno consultare il portale “Scuola in Chiaro” all’interno del quale sono presenti i profili di tutti gli Istituti scolastici di Italia tramite i quali confrontare l’organizzazione oraria e gli esiti dei studenti.

I genitori, potranno iscrivere alla prima classe della scuola primaria, i bambini che compiono 6 anni entro il 31 dicembre 2019 o comunque entro il 20 aprile 2020. Possono indicare al momento della compilazione fino a un massimo di altre due scuole di proprio gradimento, nel caso in cui la prima opzione non fosse disponibile. Dovranno inoltre esprimere le proprie opzioni rispetto alle articolazioni orarie settimanali.

Per le iscrizioni alle scuole secondarie di I grado, i genitori potranno indicare al massimo altre due scuole di proprio gradimento ed esprimere le loro opzioni rispetto alle possibili articolazioni dell’orario settimanale. Per iscrivere i ragazzi alle prime classi a indirizzo musicale, sarà necessario barrare l’apposita casella.

Stesse modalità anche per le iscrizioni alle scuole secondarie di II grado, dove i genitori dovranno indicare anche la scelta dell’indirizzo di studio. L’iscrizione alle prime classi dei Licei musicali e coreutici è legata al superamento di una prova che attesti il possesso delle competenze musicali.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le date di iscrizione a scuola per l’anno 2019/20 anticipate a i...