Come disdire o interrompere l’abbonamento a Dazn

Dalla disdetta alla sospensione, tutte le info per gestire l'abbonamento allo sport di Dazn

Dazn è l’ormai noto servizio di video-streaming a pagamentoche trasmette eventi sportivi live e on demand.

Chi si abbona al servizio offerto da Dazn, infatti, può accedere ad un certo numero di dirette sportive che restano disponibili sulla piattaforma per qualche giorno, fruibili anche successivamente.

Il primo mese su Dazn è sempre gratuito per tutti i clienti che si registrano sulla piattaforma. Successivamente, il costo dell’abbonamento è di 9,99 euro al mese pagabile con tutte le formule di pagamento più diffuse, compreso Paypal. Il cliente può interrompere il mese gratuito o i successivi rinnovi in qualsiasi momento collegandosi alla propria area personale del sito Dazn.

Una volta effettuata l’iscrizione il sistema chiede di inserire i dati di pagamento per i successivi rinnovi. Ciò è indispensabile anche se si intende usufruire del solo mese di prova gratuito. Tuttavia è possibile disdire contestualmente i rinnovi e riattivare in un secondo momento l’account nel mese in cui intendiamo utilizzarlo. Non ci sono penali, vincoli o costi di cessazione da sostenere: si paga solo quando si vuole.

Ma come fare esattamente a mettere in pausa o disdire l’abbonamento a Dazn?

Disdetta Dazn, istruzioni ‘step by step’

Uno degli slogan che campeggia sulla homepage di Dazn è “Disdici quando vuoi‘. Questa flessibilità si traduce nella possibilità per il cliente di gestire liberamente e in totale autonomia l’abbonamento. Il servizio, infatti, è rescindibile in qualsiasi momento, esattamente come Netflix.

Ecco come disdire l’abbonamento:

  • Collegarsi al sito ufficiale di Dazn;
  • effettuare il login;
  • cliccare su “Il mio account” nel menu in alto a destra;
  • premere invio su “disdici abbonamento”.

Se il mese gratuito è finito e si sta già pagando l’abbonamento mensile, il sistema chiederà un’ulteriore conferma della disdetta e una motivazione che potrà essere inviata cliccando su “Voglio comunque cancellare”.

Come mettere in pausa Dazn

Analogo procedimento se si desidera mettere in ‘pausa’ il servizio per un po’ di tempo. In questo caso, bisognerà cliccare su “metti in pausa” nel momento in cui il sistema lo consentirà:

  • Collegarsi al sito ufficiale di Dazn;
  • effettuare il login;
  • cliccare su “il mio account” nel menu in alto a destra;
  • premere invio su “disdici abbonamento”;
  • cliccare su ‘metti in pausa’;
  • indicare la data per far ripartire l’abbonamento;

La data di riavvio può essere modificata in qualsiasi momento, mentre la pausa non può superare i 4 mesi oltre i quali l’abbonamento dovrà essere disdetto o rinnovato.

Cosa vedere con l’abbonamento a Dazn

Grazie all’intesa tra il gruppo britannico Perform (proprietario di Dazn)e Sky, in Italia lo streaming di Dazn è molto apprezzato sopratutto dagli amanti del calcio. Attualmente, il servizio consente di vedere in diretta e in esclusiva diversi eventi calcistici, tra cui:

  • 3 partite di calcio della Serie A Tim ogni settimana e gli highlights degli altri incontri;
  • 9 partite su 10 di Serie BKT (Serie B di calcio);
  • la Liga, Ligue 1, Coppa di Lega Inglese, Coppa D’africa Delle Nazioni, Copa Libertadores, UFC, MLB, NHL.

Tutto quello che occorre è una connessione internet e qualche minuto per la registrazione sulla piattaforma.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come disdire o interrompere l’abbonamento a Dazn