PROMO

DGTales, la nuova community di FonARCom dedicata al Digital learning

DGTales è l’innovativa communiti lanciata a FonARCom che ci porta nel futuro del Digital learning.

Le tecnologie digitali come strumento per l’istruzione e la formazione, presente e futura: è questa la prospettiva che riguarda milioni di persone tra studenti e lavoratori. Un tema su cui le istituzioni del nostro Paese si interrogano e a cui devono dare risposte adeguate. Negli ultimi tre anni termini come DaD, DID o FaD sono diventati familiari per gli italiani, pur sollevando qualche perplessità. Allo stesso modo nelle aziende si è cominciato a parlare con frequenza di e-learning, piattaforme, contenuti e soluzioni per sviluppare le competenze dei lavoratori.

Il sistema dell’istruzione e il sistema produttivo del Paese hanno dovuto adattarsi molto velocemente a una realtà di cui – a parte una minoranza di organizzazioni e contesti – sapevano ben poco. Ne è risultata una certa confusione su metodi, approcci e prodotti esistenti, così come sull’opportunità e i vantaggi di una soluzione rispetto ad altre. In molti casi sono mancate le condizioni per programmare investimenti davvero mirati alle necessità aziendali.

Il progetto di FonARCom, più spazio all’innovazione

L’ascolto di queste difficoltà da parte delle aziende e l’attenta analisi dei nuovi fabbisogni in termini di competenze hanno portato FonARCom a creare strumenti di finanziamento della formazione dedicati proprio all’innovazione.

“La formazione è una condizione necessaria – seppure non sufficiente – alla vita e alla prosperità dei singoli e delle organizzazioni. Senza formazione non è possibile cambiamento, sviluppo individuale né progresso sociale ed economico. La formazione, oggi, è il principale fattore abilitante della società moderna – spiega Andrea Cafà, presidente del fondo -.  Se evolvono le tecnologie e le prassi per la formazione, noi non possiamo farci trovare impreparati. Anzi, se possibile, dobbiamo anticipare questi fenomeni e supportarli, nella misura in cui accrescono la qualità dell’offerta formativa e l’accessibilità da parte dei lavoratori”.

Proprio per questo FonARCom ha compreso l’importanza di fare di più per l’innovazione nelle imprese. In una logica di condivisione, collaborazione e confronto, che l’ha portato a essere il secondo fondo in Italia per numero di lavoratori rappresentati, ha dunque varato un progetto pilota di supporto alla cultura del Digital Learning.

Il progetto DGTales

Da tutto ciò è nata la DGTales, la Digital Learning Community in cui scambiare opinioni ed esperienze, valutare successi e insuccessi della formazione a distanza ed elaborare modelli di fruizione della formazione moderni e al passo con i nuovi modi di lavorare.

Ibrido tra blog e social network, DGTales è un ambiente piattaforma che integra in un unico contenitore l’utilità e la novità dell’informazione con il valore della formazione e la partecipazione tipica dei canali social.

“In FonARCom – prosegue Cafà – consideriamo un segno distintivo la volontà di promuovere l’incontro e il networking tra le imprese, le persone, i professionisti e il fondo stesso. Crediamo che il sapere, in ogni sua forma, vada condiviso e messo a sistema. La scelta della community come strumento di condivisione e interazione, quindi, è risultata molto naturale ed in continuità con altre iniziative che il fondo promuove da tempo (i cosiddetti Sistemi di Impresa. n.d.r.)”.

Insieme agli strumenti e ai servizi della community – disponibili in forma gratuita –, il progetto prevede un programma di eventi “talk”, dove gli opinion maker si esprimono sulle tendenze di questo nuovo “mercato”. Non mancherà, poi, una tavola rotonda annuale attraverso cui il fondo raccoglierà suggestioni – oltre a eventuali indicazioni in merito alle necessità operative – da parte delle aziende e delle società di formazione, al fine di adeguare i propri strumenti di finanziamento.

“Ci rivolgiamo – conclude Cafà – alla comunità dei decisori aziendali e dei professionisti delle Risorse Umane, così come agli operatori della formazione e a tutti quei soggetti che abbiano un interesse concreto al Digital Learning. Siamo convinti che quanto più velocemente il Digital Learning si diffonderà tra le medie e le grandi imprese, tanto più i lavoratori delle PMI e delle microimprese potranno accedervi in modo semplice ed economico. Nel frattempo FonARCom si è già portato avanti, prevedendo modalità di rendicontazione specifiche per i progetti finanziati con il nostro Conto Formazione che utilizzino il Digital Learning”.

Il primo appuntamento coincide con il lancio pubblico della Community, il prossimo 10 novembre alle ore 15.00. Nel corso di un evento live streaming FonARCom ospiterà, oltre al Presidente di Fonarcom Andrea Cafà, due interlocutori di rilievo: Franco Amicucci di Skilla e Gabriele Dovis di Mosaicoelearning.