Dal 2020 il credito sociale potrebbe basarsi sull’obbedienza

La Cina sta progettando un sistema dove il punteggio è dato dall’attività sui social e dall'obbedienza online allo stato

Criteri come l’attività sui social e l’obbedienza online allo stato potrebbero essere i cardini di un nuovo sistema di credito sociale, ideato dallo stato cinese. In poche parole, se il tuo comportamento è in linea col governo, ottieni un punteggio più alto e sali in graduatoria, altrimenti vieni penalizzato.

Il punteggio, poi, potrebbe essere utilizzato anche dai possibili datori di lavoro nelle selezioni, dalle banche e dalle istituzioni private.

Si dice che il sistema potrebbe entrare in vigore,  su scala nazionale, dal 2020 e i cittadini si siano già divisi tra quelli a favore (la maggioranza) e quelli in netta opposizione.

Per raccogliere le informazioni necessarie all’attribuzione del punteggio, basterebbe acquisire i dati da applicazioni social, come WeChat.

“WeChat ha un miliardo di utenti”, ha detto James Gautrey, un tecnologo della Schroders. “Acquisendo i suoi dati, il governo può vedere cosa pensano e fanno tutte quelle persone.“

Secondo un recente sondaggio, condotto sui consumatori cinesi da Dentsu Aegis Network, i cittadini cinesi hanno abbastanza fiducia nel proprio governo da appoggiare l’entrata in vigore di questo sistema senza preoccupazioni. Il 70% dei partecipanti – di cui 20.000 – pensa persino che avrà un impatto positivo sulla società.

Nonostante i social siano già utilizzati dalle grosse aziende per profilare i possibili nuovi assunti, si tratta di un progetto che non ha precedenti e potrebbe finire col danneggiare la vita di milioni di individui che non hanno un “comportamento online” in linea col governo.

Si tratta di una notizia che riguarda  uno stato tanto distante da noi, ma ormai sappiamo che un evento, sebbene geolocalizzato, può sempre avere ripercussioni a livello mondiale. In ogni caso può rappresentare un’ulteriore occasione per porre delle riflessioni sui social e sul loro utilizzo. Danno un profilo preciso di personalità e abitudini, ci danno dipendenza ma soprattutto parallelamente alimentano la nostra solitudine.

Fonte: Ecoseven.net

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dal 2020 il credito sociale potrebbe basarsi sull’obbedienza