Coca-Cola pericolosa, ritirata dal mercato per possibili corpi estranei

Il Ministero della Salute ha richiamato alcuni lotti di Coca-Cola per la possibile presenza di filamenti di vetro

Non si fermano i richiami del Ministero della Salute di prodotti contaminati e potenzialmente pericolosi. Come vi abbiamo mostrato, il 2020 è partito male da questo punto di vista. Dopo le uova, il tonno, la pasta, il salame, l’olio, la sfoglia e le vongole, stavolta tocca alla bibita numero uno, la Coca-Cola.

Il Ministero della Salute ha richiamato alcuni lotti di Coca-Cola in bottiglia per la possibile presenza di “copri estranei”, molto pericolosi per la salute. Il motivo del richiamo, più specificamente, è la possibile presenza di filamenti di vetro nelle confezioni.

I lotti ritirati

Il ritiro riguarda 7 lotti di confezioni da sei di Coca Cola Original Taste e uno di Coca Cola Zero Zuccheri.

I lotti da restituire sono:

Coca Cola Original Taste:

  • L200107 con data di scadenza 6-01-2021;
  • L200108 con data di scadenza 7-1-2021;
  • L191220 con data di scadenza 19-12-2020;
  • L191221 con data di scadenza 20-12-2020;
  • L200109 con data di scadenza 8-1-2021;
  • L191218 con data di scadenza 17-12-2020;
  • L191219 con data di scadenza 18-12-2020.

Coca Cola Zero Zuccheri:

  • L200109 con data di scadenza 10-7-2020.

Cosa fare

Come sempre vi invitiamo a verificare il numero di lotto riportato sul collo della bottiglia: qualora corrispondesse a quelli coinvolti, il consiglio è di non consumare la bevanda e contattare il numero verde per provvedere alla sostituzione.

Il numero verde da chiamare è: 800.534.934.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Coca-Cola pericolosa, ritirata dal mercato per possibili corpi es...