Black Friday, Singles’ Day e Cyber Monday: come e quando fare shopping

Le giornate mondiali degli sconti cadono nello stesso mese. Pura casualità o frutto di uno studio accurato?

Fino a qualche anno fa erano dei nomi che avevano ben poco a che fare con le nostre abitudini d’acquisto. Al massimo, ne avremmo potuto sentir parlare in qualche film o serie TV statunitense. Oggi, invece, giornate come il Black Friday, il Cyber Monday o, in misura minore, il Singles’ Day, vengono segnate con il cerchietto rosso sul calendario, così da esser certi da non dimenticarle.

Sono attese, sono desiderate, sono in qualche modo bramate: il numero di persona che rimanda acquisti in attesa che arrivi uno di questi giorni cresce ogni anno di più. Non ci si deve stupire, insomma, se il volume d’affari generato dal Black Friday o dal Cyber Monday raggiunge, anche nel nostro Paese, cifre elevatissime.

Secondo le ultime stime, nel 2019 gli italiani sono pronti a spendere 2 miliardi di euro tra negozi fisici ed e-commerce per approfittare degli sconti che verranno proposti per il Black Friday e il Cyber Monday. Esattamente, però, quando ci sarà il Black Friday e quando ci sarà il Cyber Monday? E come e cosa è possibile acquistare? Scopriamolo insieme.

Quando c’è il Black Friday e come funziona

Il Black Friday (letteralmente “Venerdì nero”) cade il giorno successivo al “Giorno del Ringraziamento”, festa religiosa molto sentita negli Stati Uniti. Dal momento che il Giorno del Ringraziamento si festeggia il quarto giovedì di novembre, il Black Friday coincide con il quarto venerdì di novembre (potrebbe però essere anche il quinto, nel caso il 1 novembre cade di venerdì).

Tradizionalmente, questo giorno è associato con l’inizio dello shopping natalizio: approfittando del fine settimana lungo, infatti, le famiglie statunitensi erano solite andare per negozi e acquistare i primi regali di Natale. Per incentivare questo comportamento, i negozi e le grandi catene commerciali iniziarono a praticare forti sconti sulla merce esposta, riuscendo a far lievitare il volume di vendite e di incassi.

Oggi il Black Friday è un appuntamento globale, che interessa tanto i negozi virtuali quanto quelli fisici. Anche nel nostro Paese, infatti, sia i grandi e-commerce come Amazon, sia le catene della grande distribuzione (principalmente quelle dell’elettronica di consumo, ma non solo) propongono ai clienti sconti che arrivano al 70% rispetto al prezzo di listino. Veri e propri affari, insomma, ma è sempre meglio andarci con i piedi di piombo: la truffa può essere sempre dietro l’angolo.

Le offerte del Black Friday, dunque, possono trovarsi sia online, sia nei negozi fisici. Se avevate messo in programma qualche acquisto, dunque, controllate per bene i prezzi e preparatevi a mettere mano al portafoglio.

Quando c’è il Cyber Monday e come funziona

Se il Black Friday affonda le sue radici negli Anni ’50 dello scorso secolo, il Cyber Monday è molto più recente. Circa 50 anni più giovane, a voler essere precisi. Il primo Cyber Monday c’è stato nel 2005, ed è stato ideato da un portale e-commerce statunitense, che voleva approfittare dell’onda lunga del Black Friday. Il Cyber Monday, infatti, cade il lunedì successivo al “Venerdì nero” e, come lascia intendere il nome, riguarda un numero più ristretto di esercenti.

Il “Lunedì cibernetico” (questa la traduzione letterale del nome) è un giorno di sconti dedicato agli e-store, che “svuotano i magazzini” con sconti paragonabili a quelli del Black Friday. In questo caso, dunque, le promozioni potranno essere trovate solo online, presumibilmente negli stessi e-commerce che li hanno proposti un paio di giorni prima.

Quando c’è il Singles’ Day e come funziona

A differenza di Black Friday e Cyber Monday, il Singles’ Day è un appuntamento quasi esclusivamente cinese e cade sempre lo stesso giorno. Il Singles’ Day è l’11 novembre di ogni anno e la data non è affatto scelta a caso: nella tradizione cinese, il numero “1” rappresenta l’individuo solo, il “single” per eccellenza, insomma. E nella data dell’11 novembre ci sono ben quattro “1” (si può scrivere 11/11). Quale giorno migliore, dunque, per celebrare i single?

Anche se al momento è una tradizione prettamente cinese, il Singles’ Day è già diventata la giornata di shopping più ricca di tutto il mondo. Ogni anno, infatti, i cinesi spendono decine di miliardi di dollari in acquisti di ogni genere, tanto in negozi online, quanto in quelli fisici.

In Italia, almeno per il momento, la giornata dei single è sconosciuta ai più, anche se moltissimi e-commerce con base in Cina (come GearBest e AliExpress) propongono sconti molto interessanti anche nelle loro versioni italiane.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Black Friday, Singles’ Day e Cyber Monday: come e quando fare&nb...