Torna TEDxMilano con la seconda edizione di COUNTDOWN: tutto il programma

Anche quest'anno QuiFinanza è media partner di TEDxMilano che torna al Teatro Franco Parenti di Milano con la seconda edizione di COUNTDOWN.

Mercoledì 10 novembre alle 21 al Teatro Franco Parenti di Milano si terrà la seconda edizione di COUNTDOWN, il progetto promosso nel 2020 da TED e Future Stewards per far fronte alla crisi climatica globale, promuovendo pratiche che contribuiscano alla riduzione delle emissioni di gas serra entro il 2030. La serata, organizzata da TEDxMilanocon il patrocinio del Comune di Milano e trasmessa anche in diretta streaming, si inserisce nell’arco dei giorni della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP26), in corso a Glasgow fino al 12 novembre 2021.

Nella serata di TEDxMilano COUNTDOWN si alterneranno sul palco speaker italiani e video di relatori internazionali (scienziati, imprenditori, artisti, attivisti, manager, esperti del settore) che identificheranno le idee e le azioni più efficaci e concrete per rendere il nostro pianeta più sicuro, più pulito e più giusto.

Il primo speaker sul palco sarà Beppe Sala, Sindaco di Milano: nel talk dal titolo Partiamo dalle città alla ricerca di una società più verde e più giusta parlerà della propria esperienza come Vicepresidente di C40 e Presidente della Task Force dei sindaci globali sulla ripresa verde e della sua visione per l’azione climatica a Milano. Seguirà l’intervento di Elena Granata, architetto e urbanista del Politecnico di Milano, che nel talk E se il pianeta lo salvassero i “disimpegnati”? racconterà come sia possibile affrontare il cambiamento climatico con l’aiuto dell’immaginazione, intesa come un’attitudine dello sguardo che parte dalla realtà e si spinge oltre, scorgendo connessioni, individuando soluzioni, connettendo elementi all’apparenza distanti. Luca Travaglini, imprenditore agro-tech, introdurrà invece il tema del Vertical farming: «Produrre più cibo di qualità, con meno risorse: il vertical farming non richiede grandi quantità di acqua, riduce gli sprechi e garantisce prodotti freschi e nutrienti 365 giorni all’anno». Luca Locatelli, fotografo pluripremiato, nel talk Fotografare il futuro racconterà come il punto di partenza della sua ricerca fotografica sia quello di riuscire a rendere con le immagini le soluzioni ambientali che sono spesso complesse da “vedere”. A seguire, la giornalista Silvia Gambi, che nel suo intervento dal titolo Riciclato e riciclabile: i nuovi paradigmi della moda esplorerà il tema sempre più urgente del textile waste. Gli imprenditori digitali Briano Martinoni e Pietro Pasolini nel talk Il potere dell’azione collettiva spiegheranno come si possano invertire gli effetti del cambiamento climatico mobilitando la collettività a sostenere la riforestazione mirata, la protezione di ecosistemi ad alta biodiversità e una transizione globale verso l’energia pulita. Valerio Camerano, esperto di transizioni energetiche e ambientali e curatore del lancio di un fondo di investimento destinato alla transizione green europea, in Guadagniamoci il futuro! creerà consapevolezza sulla responsabilità e opportunità di investire nella green economy, operando scelte economiche e finanziarie che possano incidere concretamente su molte soluzioni al problema ambientale. Chiuderà la serata Antonello Provenzale, direttore dell’Istituto di Geoscienze e Georisorse del CNR, che si occupa di dinamica del clima e impatti dei cambiamenti globali su ecosistemi e biodiversità, e che si soffermerà sul tema delle disuguaglianze climatiche e sulla necessità di capire come funziona il clima, cosa ci insegna il passato e come possiamo cercare di prevedere il futuro.

François de Brabant, fondatore di TEDxMilano, dichiara: «Con questa seconda edizione di TEDxMilano COUNTDOWN abbiamo raccolto con passione ed entusiasmo l’appello lanciato da TED, finalizzato a trovare soluzioni concrete e non banali alla crisi climatica. Condividere con il pubblico le “ideas worth spreading” riguardanti un tema cruciale per la sopravvivenza del genere umano è il primo passo per acquisire consapevolezza della sfida che abbiamo davanti. Prenderci cura del nostro pianeta significa aiutare noi stessi».

«Abbiamo scelto speaker appartenenti a campi molto diversi fra loro, dalla scienza alle smart cities, dal food all’innovazione digitale, dalla moda alla fotografia sino alla finanza. Tutti porteranno sul palco contributi originali, spunti di riflessione positivi e pratiche di valore che ci spingano ad agire con urgenza. Non si può più rimandare la lotta al climate change, viviamo in un’epoca decisiva per la sostenibilità futura del pianeta, e i comportamenti e le azioni di ognuno di noi possono fare la differenza»Catherine de Brabant e Benedetta Marietti, curatrici TEDxMilano COUNTDOWN.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Torna TEDxMilano con la seconda edizione di COUNTDOWN: tutto il progra...