Sostenibilità: riciclare i metalli delle vecchie automobili

Una ricerca svedese pone l’attenzione sul fatto che dalle vecchie auto si possono riciclare svariati tipi di metallo, fra cui anche l’oro. Ecco perché è importante farlo.

In Europa tonnellate d’oro (e non solo) nascoste nelle vecchie automobili vengono buttate via. I veicoli fuori uso rappresentano infatti delle preziose miniere di metalli.

Secondo uno studio della Chalmers University of Technology e ai dati raccolti nel database Urban Mine Platform, creato dal Progetto Prosum, sono davvero tanti i metalli che potrebbero essere riciclati dalle auto dismesse, ma anche da apparecchiature elettriche e dispositivi elettronici.

A fronte del fatto che i veicoli vengono realizzati con materiali pregiati (talvolta anche rari), non esiste ancora l’abitudine di recuperare tali materiali, una volta che le auto vengono dismesse, affinché abbiano una seconda vita.

I metalli che si trovano nelle auto possono invece essere usati per produrre oggetti tecnologici di vario genere, come anche nella costruzione di auto elettriche, celle solari, illuminazioni a LED e non solo. Per questo motivo è importante che non diventino dei rifiuti inutilizzati.

Si tratta peraltro di risorse limitate per cui l’estrazione e l’uso dei metalli devono seguire logiche di sostenibilità, volte a evitare gli sprechi di materiali così versatili.

Nelle vecchie auto si trova sempre più spesso il neodimio, un metallo che trova impiego nella produzione di componenti magnetici di microfoni e auricolari. Il prezzo di questo metallo è aumentato nel tempo per via della crescente domanda di mercato. Il riciclo da vecchi veicoli dismessi rappresenterebbe un importante passaggio per mantenere il costo a livelli accessibili e non esaurirne le scorte in breve tempo.

Se il valore del neodimio ci sfugge, di certo ci si può rendere conto dello spreco di un metallo che ci è più caro e familiare, come l’oro. Secondo i ricercatori nel 2015 in europea nelle auto in circolazione si trovavano ben 400 tonnellate di oro e altre 20 tonnellate nei veicoli dismessi. Numeri che fanno riflettere e spingono verso una maggiore consapevolezza dell’importanza di riciclare i materiali preziosi dalle auto fuori uso.

L’auspicio è quello che i produttori di automobili e le industrie del riciclaggio dei metalli collaborino affinché i metalli vengano riciclati dai vecchi veicoli.

Sostenibilità: riciclare i metalli delle vecchie automobili