Sapete come insegnare ai bambini a non sprecare acqua?

Insegnare ai bambini l’importanza di non sprecare l’acqua è fondamentale. Fatelo diventando un esempio per loro, ecco come.

Per i più figli, soprattutto in tenera età, i genitori sono l’esempio da seguire e da cui imparare. Funziona così anche per insegnare loro a non sprecare un bene prezioso come l’acqua. Seguite questi consigli per sensibilizzarli fin da bambini al risparmio delle risorse ambientali.

Rubinetti chiusi
Insegnate ai vostri figli a chiudere il rubinetto mentre si spazzolano i denti e tutte le volte che è possibile farlo, spiegando loro che l’acqua è un bene che non va sprecato. Ovviamente voi per primi fate la stessa cosa.

Meglio fare la doccia che il bagno
Appena l’età lo consente invece di lavare i vostri figli nella vasca da bagno, usate la doccia, si risparmia parecchia acqua dal momento che riempire la vasca richiedete litri e litri d’acqua. Va da sè che voi per primi dovreste prediligere la doccia al bagno per lavarvi, stando in doccia solo lo stretto necessario.

Raccolta e riutilizzo dell’acqua
Spiegata ai più piccoli che l’acqua usata per lavare la frutta e la verdura può essere usata per annaffiare le piante e che è una buona abitudine raccogliere l’acqua piovana e usarla per bagnare il giardino, lavare i pavimenti o l’auto.

Piantare un seme insieme
Coltivate insieme ai vostri figli un fiore o una piantina, facendo in modo che se ne occupino loro, capiranno in questo modo quanto è importante l’acqua e che vede essere usata con parsimonia. Spiegate loro che è meglio innaffiare le piante la sera, quando l’acqua evapora più lentamente: l’educazione al risparmio passa anche da questi piccoli gesti.

Tirare lo sciacquone con criterio
Ogni volta che viene tirato lo sciacquone del water vengono eliminati dai 6 ai 12 litri di acqua per ogni toilette a cassetta. Oltre a scegliere un water a doppio tasto, che accanto al pulsante normale ne ha anche uno per i risciacqui rapidi che fa fluire al massimo di 3 litri d’acqua alla volta, è bene spiegare ai più piccoli di usare lo sciacquone solo se necessario, preferendo quello con minor dispendio d’acqua.

Sapete come insegnare ai bambini a non sprecare acqua?