Che cos’è l’IoT e quali sono le sue principali applicazioni

“Cosa ti immagini pensando all’IoT?”: Donatella Maisto risponde a questo interrogativo in una nuova puntata di "Crypto ma non troppo".

Foto di Donatella Maisto

Donatella Maisto

Digital Transformation and Sustainability Manager

Esperta Blockchain e digital transformation, tech-human need e sostenibilità nella sua accezione contemporanea. R&D Director di Blockchain Revolution

Con IoT (acronimo di Internet Of Things) ci si riferisce a oggetti fisici di utilizzo quotidiano connessi a Internet. Si va dagli oggetti più usati in casa, come le lampadine, alle risorse utilizzate in ambito sanitario, come i dispositivi medici, fino ai wereable device e addirittura le smart city.

In questa puntata di “Crypto ma non troppo“, Donatella Maisto racconterà dei brevi cenni di storia dell’IoT, così da comprendere cosa vuol dire oggetto smart e l’architettura di un ecosistema IoT, ma analizzerà anche gli aspetti che devono essere tenuti in considerazione nell’implementare una buona sicurezza in ambito IoT.