Come insegnare a tuo figlio a rispettare l’ambiente

Insegnare ai propri figli il rispetto per l’ambiente è più semplice di quel che si possa pensare: basta dare il buon esempio. Ecco 5 buone pratiche

Come genitore contribuire a creare le condizioni per l’esistenza di una società sensibile alle problematiche ambientali educando i figli al rispetto per l’ambiente è fondamentale. Dare il buon esempio è il modo più semplice per insegnare. Ecco 5 cose da fare per dimostrare di avere un’anima green e trasmetterla ai figli.

Scelte naturali e sostenibili
Scegliete abiti, giocattoli, arredi e accessori non tossici, naturali, ipoallergenici e di materiali sostenibili, abituando così anche i vostri figli  a fare scelte green e a basso impatto ambientale. Ricorrere inoltre quanto più possibile a rimedi naturali per tenere pulita la casa è una buona pratica che da un lato preserva l’ambiente da sostanze inquinanti e dall’altro insegna ai più piccoli a prendere dimestichezza con le proprietà pulenti di prodotti naturali e di uso comune, come aceto bianco, bicarbonato, limone e acqua ossigenata. Peraltro si tratta di prodotti molto più economici dei detersivi e dei detergenti chimici che possono risultare tossici, non solo per l’ambiente, ma anche per i bambini, che hanno un sistema immunitario più fragile degli adulti e quindi sono più sensibili all’uso di sostanze tossiche in casa.

A contatto con la natura
Tutte le volte che potete portate i vostri figli in mezzo al verde, nei parchi, al mare o in montagna, è importante che imparino ad apprezzare la bellezza della natura e a rispettarla.

Giardinaggio
Niente di meglio di occuparsi di orti, giardini, fiori e piante con i propri figli per trasmettere l’amore per la terra e i suoi frutti. Sarà un’attività divertente e formativa oltre che un modo per passare del tempo insieme e rafforzare il rapporto genitori-figli. Se non avete lo spazio per un orto o un giardino, basteranno dei vasi di fiori o la coltivazione di erbe aromatiche in casa.

Raccolta differenziata e riciclo
Abituate i vostri figli fin da piccoli a fare una corretta e attenta raccolta differenziata dei rifiuti, sensibilizzandoli sull’importanza del riciclo.

Risparmio di energia e acqua
Insegnate ai vostri figli a risparmiare energia spegnendo completamente i dispositivi elettronici che non stanno usando o la luce quando escono da una stanza oppure dicendo loro di evitare di stare davanti al frigorifero aperto. Allo stesso modo abituateli a non sprecare inutilmente l’acqua con cui si lavano o che sgorga dal rubinetto.

Come insegnare a tuo figlio a rispettare l’ambiente