Salvini vuole tagliare le accise, la Manovra le aumenta

Dal 2020 cresceranno le accise sulla benzina. Un emendamento alla legge di bilancio prevede rincari di 400 milioni l'anno per il 2020, 2021, 2022

Il taglio delle accise sulla benzina tante volte promesso da Matteo Salvini non ci sarà. Nel nuovo testo della Legge di Bilancio viene indicato l’aumento dell’Iva e delle accise sui carburanti nel caso in cui non si riescano a disinnescare le clausole di salvaguardia previste dal piano triennale della Manovra economica redatta (in una nuova veste) dal Mef dopo la bocciatura della Commissione Europea e il nuovo accordo con l’UE.

Non ci sarà un aumento delle accise nell’immediato, dato che le tabelle riportano il dato “zero” sotto la voce 2019, ma a partire 2020 (per tre anni) qualora non si sia riusciti a disinnescare le cosiddette clausole di salvaguardia.

AUMENTO DELLE ACCISE PER IL 2020 – “Non dico abolizione, ma la riduzione delle accise della benzina è una cosa che conto di portare a casa nel 2019″ aveva detto pochi giorni fa il vicepremier e ministro dell’Interno. Peccato che la manovra vada nella direzione opposta.
Tra le principali novità della manovra c’è infatti un incremento delle clausole di salvaguardia relative a Iva ed accise sui carburanti che per il 2020 e il 2021 valgono rispettivamente 23 miliardi e 28,7 miliardi (con un incremento tra clausola originaria e quella proposta di 9,4 e 13 miliardi). In particolare, ci si aspetta nuovi incassi pari a 400 milioni di euro dall’aumento delle accise sulla benzina nel triennio 2020-2021-2022.

SALVINI RILANCIA – La precedente versione della legge di Bilancio prevedeva una parziale sterilizzazione delle accise sul carburante per lo stesso triennio: rimanevano, infatti, solamente 140 milioni per il 2020 e 300 milioni per il 2021 e il 2022. Ma Salvini non rinuncia e, anzi, rilancia, ammettendo di aver fallito e non aver mantenuto questa promessa: “Togliere le accise più vecchie non siamo riusciti a farlo, mi riprometto di portare a casa questo risultato nel 2019, siamo riusciti soltanto a bloccare ulteriori aumenti. Ma le accise che risalgono a 20, 30, 50 anni fa sono fuori dal mondo. Ammetto che in sei mesi non sono riuscito a fare tutto quello che mi ero proposto, ma è uno stimolo a fare ancora meglio”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salvini vuole tagliare le accise, la Manovra le aumenta