Giù le tasse? No, tagli choc per 75 miliardi

Per evitare le clausole di salvaguardia, il Governo dovrà recuperare 75,4 miliardi di euro in quasi 4 anni

SETTEMBRE
La prima scadenza è il prossimo 30 settembre: se entro quella data l’Esecutivo non fosse in grado di reperire 1,4 miliardi di euro, dal giorno successivo scatterebbe l’ennesimo aumento delle accise sui carburanti, oltre a un deciso incremento degli acconti Irpef e Ires in capo alle aziende.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giù le tasse? No, tagli choc per 75 miliardi