Fattura elettronica, estensione ai forfettari dal 2020?

L'ipotesi prende piede, accanto al possibile ripristino dei vecchi limiti d'accesso alla tassazione agevolata per i titolari di partita IVA

Un’importante novità fiscale, a partire dal 2020, potrebbe riguardare i forfettari, ossia i titolari di partita IVA di dimensioni minori. Anche a loro potrebbe infatti essere esteso l’obbligo della fatturazione elettronica, da cui erano stati esclusi anche in virtù dell’estensione del regime forfettario alle partite IVA con ricavi o compensi fino a 65.000 euro. Lo sottolinea il sito informazionefiscale.it.

L’ipotesi che la fattura elettronica possa essere estesa dal 2020 si fonda su due diverse ragioni:

  • la prima è una nuova spinta alla digitalizzazione delle transazioni tra privati al fine di contrastare il fenomeno dell’evasione fiscale e potenziare le strategie di controllo dell’Agenzia delle Entrate,
  • la seconda è la possibile riduzione dei limiti per l’accesso al regime forfettario, con un ritorno ai parametri vigenti fino al 2018.

Inoltre rientrerebbe negli indirizzi del nuovo governo M5s-Pd, che ha tra i suoi obiettivi una più tangibile lotta all’evasione fiscale, anche rendendo più trasparenti le transazioni commerciali.

Potrebbe quindi saltare totalmente l’esclusione di tale categoria di titolari di partita IVA dal nuovo obbligo, rendendo di fatto universale la fatturazione elettronica così come tra l’altro previsto per lo scontrino elettronico a partire dal 1° gennaio 2020.

Per non trovarsi impreparati il consiglio è di cominciare a prendere confidenza con una piattaforma gestionale come Libero SiFattura Basic ad esempio, facile da utilizzare e che consente di ricevere tutte le fatture indirizzate al proprio codice destinatario, di organizzarle tematicamente, gestire l’anagrafica dei clienti e molto altro ancora.
E tutto in maniera gratuita.

Libero SiFattura Basic è il primo dei tre piani della piattaforma gestionale e amministrativa per la fatturazione elettronica di Italiaonline. Nonostante sia completamente gratuito, offre decine di strumenti utili per la gestione del ciclo di fatturazione delle partite IVA a regime dei minimi o regime forfettario.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fattura elettronica, estensione ai forfettari dal 2020?