Emendamenti manovra: arriva la tassa sulla Coca Cola

È quanto prevede una proposta M5S-Lega alla manovra, approvata in commissione Finanze e che dovrà essere esaminata dalla commissione Bilancio

Fra i vari emendamenti alla legge di Bilancio in discussione, sta facendo parecchio discutere quello proposto dalla maggioranza M5s-Lega sulla tassazione delle bevande zuccherate come la Coca-Cola per coprire l’esclusione del regime Irap per le partita Iva fino a 100mila euro.

L’emendamento, a prima firma dell’esponente 5S Carla Ruocco e sottoscritto da alcuni deputati leghisti, prevede come copertura principale la revisione delle spese fiscali.

Tempo pieno in tutte le scuole
Fra gi altri emendamenti c’è quello che prevede di estendere a tutte le scuole elementari il tempo pieno. E’ una delle richieste avanzate dal Movimento 5 Stelle con un emendamento alla manovra approvato dalla commissione Cultura della Camera che ora passerà al vaglio della commissione Bilancio. La proposta prevede che entro febbraio il ministero dell’Istruzione stabilisca le modalità per “la graduale generalizzazione del tempo pieno nella scuola primaria”, con la previsione di 2mila maestre in più.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Emendamenti manovra: arriva la tassa sulla Coca Cola