Bancomat, arriva la multa per chi rifiuta il pagamento con POS

Reazioni contrastanti dei commercianti e consumatori alla notizia dell'approvazione dell'emendamento alla Camera.

Torna in auge la proposta di sanzionare chi non accetta pagamenti con carte (bancomat e carta di credito), già valutata nel 2020 quando era stato esteso l'obbligo di accettare pagamenti con POS alle transazioni commerciali di qualsiasi importo. Una proposta subito naufragata a causa dell'opposizione dei commercianti, che chiedevano l'abolizione delle commissioni, ora riproposta dal Governo Draghi, che punta a rendere efficace l'obbligatorietà dei pagamenti elettronici.

Le multe per i trasgressori arriveranno grazie un emendamento al dl Recovery, attualmente all'esame della Commissione Bilancio della Camera, su proposta di Stefano Fassina (Leu) e Rebecca Frassini (Lega). Vediamo di seguito l'ammontare delle sanzioni ele ipotesi sull'abbattimento delle commissioni per gli esercenti.

Registrati a QuiFinanza per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bancomat, arriva la multa per chi rifiuta il pagamento con POS