Agenzia Entrate-Riscossione, riaprono gli sportelli. Dal 15 giugno solo su appuntamento

I servizi di sportello saranno limitati alle sole operazioni urgenti e indifferibili di tipo informativo e consulenziale, mentre non verranno erogati i servizi di pagamento

Riaprono gli sportelli dell’Agenzia Entrate-Riscossione, ma solo su appuntamento e solo per operazioni urgenti e indifferibili di tipo informativo e consulenziale, mentre non verranno erogati i servizi di pagamento che continueranno a essere disponibili online.

Lo comunica l’Agenzia in una nota: a partire dal 15 giugno Agenzia delle entrate-Riscossione procederà con la graduale riapertura al pubblico degli sportelli presenti sul territorio nazionale, nei giorni dal lunedì al venerdì, con orario dalle 8.15 alle 13.15.

Per garantire l’operatività nel pieno rispetto delle disposizioni e dei protocolli sanitari in vigore, l’ingresso agli uffici dell’Agenzia potrà avvenire solo tramite appuntamento che i contribuenti interessati potranno fissare utilizzando il servizio “Prenota ticket” disponibile nel sito e nell’App Equiclick.

Agenzia Entrate-Riscossione, cosa cambia dal 15 giugno

Per garantire lo svolgimento delle operazioni nel pieno rispetto delle disposizioni e dei protocolli sanitari in vigore a tutela della salute di cittadini e del personale addetto:

  • i servizi di sportello saranno limitati alle sole operazioni urgenti e indifferibili di tipo informativo e consulenziale; non verranno pertanto erogati i servizi di pagamento che continueranno a essere disponibili attraverso i consueti canali digitali e tradizionali (internet, banche, Poste, tabaccai);
  • l’ingresso sarà consentito solo tramite appuntamento tramite il servizio “Prenota ticket”, presente nell’area pubblica del portale e dell’App Equiclick senza necessità di pin e password, per i 4 giorni lavorativi successivi, individuando lo sportello e l’orario tra quelli disponibili. È sufficiente inserire il codice fiscale della persona che si presenterà allo sportello e l’indirizzo email (non pec), dove chi prenota riceverà la conferma con il numero di ticket assegnato e un QR Code, ovvero il codice da utilizzare il giorno dell’appuntamento sul totem interattivo presente allo sportello per confermare l’arrivo nella sede (con l’app Equiclik, il QR Code è salvato direttamente nella sezione “I tuoi ticket”). Ogni ticket abbinato a un appuntamento è valido per una sola operazione.

Sportelli aperti dotati di dispositivi di prevenzione

A tutela della salute dei cittadini e dei dipendenti in servizio, è opportuno presentarsi agli sportelli senza largo anticipo poiché l’accesso sarà consentito solo per la durata dell’appuntamento, evitando così la concentrazione di più persone in ambienti chiusi. Nel rispetto delle disposizioni sanitarie, gli sportelli sono stati dotati di tutti i dispositivi di prevenzione e sono state espletate tutte le necessarie operazioni di sanificazione.

Cosa rimane ancora chiuso al pubblico

Rimangono ancora chiusi al pubblico i punti informativi, gli sportelli in cui sono in corso lavori di adeguamento alle disposizioni sanitarie vigenti e quelli con aperture settimanali ridotte o soggetti a restrizioni locali.

Agenzia Entrate-Riscossione, cosa si può fare online

Anche in questa prima fase di riapertura al pubblico degli sportelli, l’operatività dell’Ente diretto da Ernesto Maria Ruffini rimane maggiormente incentrata sul modello “digitale” attraverso i servizi online, sempre disponibili h24, e con i consueti canali di ascolto dedicati all’assistenza contribuenti.

Ricordiamo che lo sportello digitale che consente, previa autenticazione nell’area riservata del portale e dell’APP Equiclick, di usufruire dei servizi web disponibili in modo veloce, semplice e salva tempo. Tra questi si ricorda che è possibile:

  • verificare la propria posizione debitoria;
  • pagare cartelle e avvisi;
  • chiedere e ottenere una rateizzazione fino a un massimo di 60 mila euro;
  • sospendere la riscossione nei casi previsti dalla legge.

In area pubblica del portale, dove non è necessaria l’autenticazione, è possibile:

  • utilizzare i servizi dedicati all’assistenza contribuenti;
  • utilizzare il servizio “Paga online”, che consente di effettuare pagamenti attraverso la piattaforma pagoPA direttamente dalla propria abitazione o ufficio;
  • ottenere tutte le indicazioni per presentare istanze di rateizzazione di qualsiasi importo e dichiarazioni di sospensione legale della riscossione ai sensi della Legge n. 228/2012 tramite l’utilizzo della posta elettronica.

Agenzia Entrate-Riscossione, come effettuare i pagamenti

Per effettuare i pagamenti è inoltre possibile rivolgersi agli sportelli bancari, uffici postali, bancomat (ATM) abilitati ai servizi di pagamento Cbill, internet banking, tabaccai aderenti a Banca 5 SpA e circuiti Sisal e Lottomatica.
Per informazioni e assistenza è disponibile il contact center di Agenzia delle entrate-Riscossione è attivo tutti i giorni, 24 ore su 24, con operatore dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 18, al numero unico 06 01 01, sia da telefono fisso che da cellulare, secondo il piano tariffario.

Agenzia Entrate-Riscossione, cos’è il servizio ContiTu

Come ulteriore possibilità a disposizione dei contribuenti, nel portale dell’Ente è stato attivato il servizio “ContiTu”, utile per tutti coloro che nei mesi scorsi hanno aderito alla rottamazione delle cartelle o al saldo e stralcio e che non intendono proseguire con il versamento dell’intero importo dovuto nel piano dei pagamenti.

Il servizio consente di selezionare solo le cartelle e gli avvisi che si vogliono effettivamente pagare tra quelli contenuti nella “Comunicazione delle somme dovute” ricevuta a seguito dell’adesione alla definizione agevolata, nonché di stampare i nuovi bollettini. Si ricorda che i versamenti delle rate previste per l’anno 2020 della “rottamazione-ter” (scadenza febbraio, maggio, luglio e novembre) e del “saldo e stralcio” (marzo e luglio), anche se ridotte con l’utilizzo del servizio, potranno essere effettuati entro il termine ultimo del 10 dicembre 2020, fissato dal Decreto Rilancio, senza perdere le agevolazioni previste e senza oneri aggiuntivi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Agenzia Entrate-Riscossione, riaprono gli sportelli. Dal 15 giugno sol...