Zucchi, sottoscritti contratti di finanziamento

(Teleborsa) – Vincenzo Zucchi fa sapere che in data 25 settembre 2020, nell’ambito dell’operazione di rimborso anticipato dell’esposizione debitoria, ha sottoscritto un contratto di finanziamento ipotecario di medio-lungo termine con DeA Capital Alternative Funds SGR e Illimity Bank.

Il Facility Agreement prevede l’erogazione in favore della Società di un importo complessivo pari a Euro 10,4 milioni di cui una tranche pari a Euro 7,3 milioni da rimborsare in rate semestrali a partire dal 31 dicembre 2020 e fino al 30 giugno 2025 e una tranche pari a Euro 3,1 milioni da rimborsare in un’unica soluzione decorsi 5 anni dall’erogazione.
L’importo del Facility Agreement potrà essere incrementato su richiesta della Società fino a un massimo di Euro 5 milioni.

Le obbligazioni di cui al Facility Agreement saranno garantite, inter alia, da un’ipoteca di primo grado costituita da parte della Società su parte degli immobili di proprietà di Zucchi conferiti nel patrimonio destinato.

Si prevede che il closing dell’operazione di rifinanziamento avvenga, subordinatamente all’avveramento delle condizioni sospensive, nella settimana del 12 ottobre 2020. A tale data l’esposizione debitoria di cui all’Accordo di Ristrutturazione verrà rimborsata mediante utilizzo degli importi da erogarsi ai sensi del Facility Agreement, nonché di risorse proprie della Società e l’Accordo di Ristrutturazione verrà risolto per mutuo consenso delle parti.

In data 25 settembre 2020 la Società ha altresì sottoscritto un contratto di finanziamento revolving con Illimity Bank da destinare alle generiche esigenze di cassa della Società per un importo pari a Euro 4,75 milioni da rimborsare entro 5 anni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Zucchi, sottoscritti contratti di finanziamento