Zucchi festeggia l’accordo sul debito con le banche

(Teleborsa) – Vigoroso rialzo per Zucchi, che passa di mano in forte guadagno, ma al momento in asta di volatilità con un rialzo teorico del 14,03%. Le azioni festeggiano la sottoscrizione dell’accordo con le banche finanziatrici.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenzia la trendline rialzista di Zucchi più pronunciata rispetto all’andamento del FTSE Italia Small Cap. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

Il quadro di medio periodo di Zucchi ribadisce l’andamento negativo della curva. Nel breve periodo, invece, si intravede la possibilità di un timido spunto rialzista che incontra la prima area di resistenza a 0,0451 Euro. Primo supporto individuato a 0,0416. La presenza di eventuali spunti positivi propendono per un movimento verso l’alto con target 0,0486.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Zucchi festeggia l’accordo sul debito con le banche