Zona Euro: tasso disoccupazione invariato a gennaio

(Teleborsa) – Come in Italia anche nell’Eurozona, rimane stabile la disoccupazione del mese di gennaio.

Secondo l’Istituto di Statistica dell’Unione Europea (EUROSTAT), nel primo mese dell’anno il tasso di disoccupazione è rimasto invariato al 9,6% come a dicembre.

Il dato mostra, invece, una discesa a livello tendenziale visto che a gennaio 2016 era pari al +10,4%.

Il dato di gennaio 2017 conferma il tasso più basso della disoccupazione da maggio 2009 e centra le attese degli analisti.

Nell’intera Unione Europea la percentuale dei senza lavoro è scesa all’8,1% dall’8,2% registrato il mese scorso e in calo dall’8,9% di gennaio 2016.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Zona Euro: tasso disoccupazione invariato a gennaio