Zona Euro, si restringe il surplus delle partite correnti a dicembre

(Teleborsa) – La bilancia delle partite correnti dell’Unione europea (EU-28) di dicembre chiude con un attivo di 25,5 mld di euro, in contrazione rispetto all’avanzo di 26,9 mld rivisti di novembre (26,4 miliardi la prima lettura).

Lo comunica l’Eurostat, sottolineando che nel mese di dicembre del 2014 il saldo era positivo per 22,4 miliardi. Le attese degli analisti erano per un calo fino a 22,3 miliardi.

Nel dettaglio, la componente dei servizi ha evidenziato un bilancio positivo per 4,6 mld ridotto dai 6 mld precedenti e quella dei beni per 26,5 mld da 27,5 mld.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Zona Euro, si restringe il surplus delle partite correnti a dicembre