Zona Euro, scende il surplus delle partite correnti

(Teleborsa) – La bilancia delle partite correnti dell’Eurozona a giugno chiude con un surplus di 23,5 miliardi di euro, in calo rispetto all’avanzo rivisto di 24,4 miliardi di maggio (24 miliardi la prima lettura). Il dato è tuttavia migliore delle attese degli analisti che avevano stimato una contrazione fino a 23,2 miliardi.

E’ quanto ha rilevato dalla BCE che mensilmente pubblica questi dati. Nel dettaglio, si rileva l’aumento dei surplus nella bilancia di beni (a 23 miliardi da 22), servizi (stabile a 9 miliardi) e redditi primari (a 6 miliardi da 3), solo in parte controbilanciati dal deficit (14 miliardi) per i redditi secondari.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Zona Euro, scende il surplus delle partite correnti