Zona Euro, inizio d’anno negativo per il settore delle costruzioni

(Teleborsa) – Inizio di anno negativo per il mercato delle costruzioni nella Zona Euro.

Secondo l’Eurostat, nel mese di gennaio la produzione nel settore delle costruzioni è calata del 2,2% dopo il +0,7% registrato a dicembre e contro il +0,1% di novembre.

Nell’Europa dei 28, il settore è sceso del 2,1% dopo il +1% di dicembre.

Rispetto ad un anno prima, la produzione segna un incremento dello 3,7% nell’Eurozona e del 2,5% nell’UE allargata (+1,4% e +1,9% rispettivamente le precedenti rilevazioni).

Zona Euro, inizio d’anno negativo per il settore delle cost...