Zona Euro, disoccupazione ai minimi da dicembre 2008

(Teleborsa) – In calo la disoccupazione dell’Eurozona nel mese di febbraio. Secondo l’Istituto di Statistica dell’Unione Europea (EUROSTAT), il tasso di disoccupazione è sceso all’8,5% dall’8,6% di gennaio, centrando in pieno le attese degli analisti. Si tratta del tasso più basso da dicembre 2008.

Nell’intera Unione Europea la percentuale dei senza lavoro scende al 7,1% dal 7,2% di gennaio, come in calo risulta sull’anno rispetto all’8% di febbraio 2017. Si tratta della percentuale più bassa mai registrata da settembre 2008.

Zona Euro, disoccupazione ai minimi da dicembre 2008