Zona Euro, consumatori meno pessimisti ma il trend resta negativo

(Teleborsa) – In marginale miglioramento la fiducia dei consumatori di Eurolandia, anche se il sentiment si conferma tendenzialmente negativo. Lo rivela l’ultimo sondaggio condotto dalla Direzione Generale degli Affari Economici e Finanziari della Comunità europea (DG ECFIN).

La stima flash del dato sulla fiducia dei consumatori indica per il mese di ottobre un aumento a -8 punti rispetto al dato di settembre di -8,2. Il dato risulta in linea con le attese degli analisti.

Invece, nel complesso dell’Unione Europea l’indicatore ha evidenziato un lieve peggioramento a -6,5 (-6,4 punti la rilevazione precedente).

Zona Euro, consumatori meno pessimisti ma il trend resta negativo