Zona Euro, Bundesbank: PIL crescerà dell’1,1% nel 2020

(Teleborsa) – La Bundesbank prevede che la crescita del PIL della zona euro salirà dell’1,1% nel 2020.

La crescita economica della zona euro raggiungerà l’1,1%, quest’anno, sostenuta dall’allentamento fiscale. Lo ha affermato Burkhard Balz, funzionario della Bundesbank, durante un forum finanziario a Hong Kong.

Secondo Balz l’inflazione dovrebbe scendere marginalmente all’1,1% nel 2020 dall’1,2% dell’anno scorso, principalmente a causa della riduzione dei prezzi dell’energia. Nel 2022 si assisterà, invece, ad un aumento dell’1,6% con il rilancio dell’attività economica.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Zona Euro, Bundesbank: PIL crescerà dell’1,1% nel 2020