Zona Euro, aumenta il surplus delle partite correnti a settembre

(Teleborsa) – La bilancia delle partite correnti dell’Unione europea (EU-28) di settembre chiude con un attivo di 29,4 mld di euro, contro l’avanzo di 18,7 mld rilevato ad agosto. Lo comunica l’Eurostat, sottolineando che nel settembre del 2014 il saldo era positivo per 29,4 miliardi.

Nel dettaglio, la componente dei servizi ha evidenziato un bilancio positivo per 4,5 mld e quella dei beni per 29,8 mld.

Nei 12 mesi a settembre 2015, la bilancia delle partite correnti evidenzia un surplus di 303,5 mld di euro contro i 229,3 mld registrati per i 12 mesi a settembre 2014.

Zona Euro, aumenta il surplus delle partite correnti a settembre