Zona Euro, ancora in calo i prezzi alla produzione

(Teleborsa) – Nessun segnale di ripresa della dinamica inflazionistica nella Zona Euro.

A gennaio i prezzi alla produzione hanno segnato una discesa dell’1% rispetto al -0,8% riportato il mese precedente. Il calo è causato dalla caduta del 3,2% dei prezzi nel settore energetico, mentre scivolano dello 0,3% i beni intermedi, e rimangono stabili i prezzi dei beni di consumo non durevoli

Il dato è comunicato dall’Ufficio di Statistica dell’Unione Europea (Eurostat). Su base annua si è registrata invece una diminuzione del 2,9% dal -3% di dicembre. Anche qui pesa la caduta dei prezzi  energetici che scivolano dell’8,6%.

Anche per l’intera Unione Europea (EU28) i prezzi sono scesi dell’1% su base congiunturale dopo il -0,8% del mese precedente mentre su base annua si è registrata una contrazione del 2,9% (-3,2% il dato precedente).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Zona Euro, ancora in calo i prezzi alla produzione