Zona Euro: a settembre rimane stabile il tasso di disoccupazione

(Teleborsa) – Se in Italia in mercato del lavoro arranca, nulla si muove sul mercato del lavoro dell’Eurozona, che vede la disoccupazione stazionare sui minimi dagli ultimi cinque anni.

Secondo l’Istituto di Statistica dell’Unione Europea (EUROSTAT), a settembre il tasso di disoccupazione è rimasto stabile al 10% rispetto al mese di agosto (dato rivisto dal 10,1% della prima lettura). Il dato è tuttavia in calo rispetto al +10,6% di settembre 2015. Centrate le attese degli analisti che si attendevano un tasso al 10%.

Nell’intera Unione Europea la percentuale dei senza lavoro è rimasta stabile all’8,5% rispetto al mese precedente. Il dato è stato in calo se si confronta con il +9,2% di settembre 2015.

Zona Euro: a settembre rimane stabile il tasso di disoccupazione