Zignago Vetro limita impatto Covid nel semestre

(Teleborsa) – Zignago Vetro è riuscito a limitare il calo del fatturato nel primo semestre, a dispetto della crisi del Covid, ed ha riportato ricavi per 196,4 milioni di euro, in calo del 6,3% rispetto al 2019, di cui il 31,7 % fuori del territorio italiano.

L’Ebitda si attesta a 48,9 milioni di euro, rispetto ai 56,3 milioni del 2019 e l’Ebit a 21,9 milioni di euro da 30,7 milioni. Il periodo chiude con un utile netto di 14 milioni rispetto ai 22,4 milioni precedenti.

L’Indebitamento finanziario netto è di 266,8 milioni di euro (275,7 milioni al 30 giugno 2019).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Zignago Vetro limita impatto Covid nel semestre