Zephyro entra nella fase finale di aggiudicazione gara Consip

(Teleborsa) – Zephyro ha ricevuto da parte di Consip la richiesta di comprova del possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria e tecnica, in qualità di primo nella graduatoria provvisoria di merito dei Lotti 1, 2, 3 e 15 della gara MIES 2 (Manutenzione Integrata Energia Sanità). La documentazione, da inoltrarsi entro il termine di dieci giorni, completerà le operazioni di gara.

Zephyro è capogruppo di un raggruppamento con una quota di partecipazione del 90%. Il valore complessivo dei 4 lotti è pari a circa 650 milioni di euro IVA esclusa per contratti della durata da 5 a 7 anni.

La suddetta richiesta da parte di Consip di comprova dei requisiti è la fase finale di un processo di gara iniziato nel novembre 2014 con la presentazione da parte della Società dell’offerta per i suddetti quattro lotti. A seguito dell’apertura delle offerte in data 18 marzo 2016, la Società era risultata prima in graduatoria su tutti i lotti per cui aveva presentato l’offerta.

A Piazza Affari, il titolo di Zephyro sale dell’1,38%

Zephyro entra nella fase finale di aggiudicazione gara Consip