Zalando crolla in Borsa dopo bilancio e taglio guidance

(Teleborsa) – Pioggia di vendite su Zalando, che sta crollando a Francoforte (-6,89%) dopo aver annunciato conti in crescita ma al di sotto delle attese e un outlook cauto.

Il retailer online di abbigliamento ha chiuso il secondo trimestre con un utile di 51,8 milioni di euro, in crescita rispetto ai 48 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente ma meno di quanto stimato dal mercato, ossia 55 milioni di euro.

I ricavi sono balzati del 21% a 1,33 miliardi (1,36 miliardi il consensus) mentre il numero di clienti attivi che utilizzano la piattaforma è salito del 16% a 24,6 milioni.

A zavorrare la società anche la guidance per l’intero 2018: i ricavi, ha spiegato Zalando, cresceranno attorno al 20% (20-25% il target indicato in precedenza). Anche l’Ebitda si collocherà nella parte bassa del target di 220-270 milioni di euro.

Zalando crolla in Borsa dopo bilancio e taglio guidance