Yelp vola al Nyse grazie al trimestre sopra attese

(Teleborsa) – Grande giornata per Yelp, che sta mettendo a segno un rialzo del 21,97%.

A fare da assist al titolo contribuisce la trimestrale che si è rivelata superiore alle aspettative del mercato. La società di San Francisco ha chiuso il terzo trimestre con una perdita di 1 milione di dollari, pari a 1 centesimo per azione, che risulta inferiore al rosso di 35 cemtesimi stimato dagli analisti. Nello stesso periodo di un anno fa, il periodo si era chiuso con utili per 10,1 milioni (14 centesimi per azione).

I ricavi sono scesi del 16% annuo a 220,8 milioni di dollari, ampiamente sopra i 203 milioni del consensus.

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello dell’S&P-500. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione a Yelp rispetto all’indice di riferimento.

Le implicazioni di breve periodo di Yelp sottolineano l’evoluzione della fase positiva al test dell’area di resistenza 30,28 USD. Possibile una discesa fino al bottom 27,55. Ci si attende un rafforzamento della curva al test di nuovi target 33,01.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Yelp vola al Nyse grazie al trimestre sopra attese