Yahoo rinuncia allo spin-off di Alibaba e scorpora… se stessa

(Teleborsa) – Alibaba non si tocca. 

E’ questa la decisione cui è giunto il Board di Yahoo al termine del lungo incontro per elaborare l’ennesimo piano di rilancio dell’ormai “stanco” ex colosso del web.

E così il team guidato da Marissa Mayer ha deciso di abbandonare i propositi di spin-off della partecipazione detenuta nel colosso cinese dell’e-commerce optando per la separazione dell’attività “core” di Yahoo (quella che si occupa di Internet) e della quota in Yahoo Japan in due entità a se’ stanti e quotate.

Questo “reverse spin”, come è stata soprannominata l’operazione dal Board, permetterà agli azionisti di risparmiare diversi milioni di dollari di tasse, visto che il fisco avrebbe potuto “mangiare” metà dell’introito della separazione di Alibaba.
 
Nello stesso tempo, però, richiederà oltre un anno per essere realizzato, e questo potrebbe spingere qualche investitore attivo a mettere in discussione in piano, oltre che rendere contendibili le attività “core”. 

Quanto deciso dal Board era stato anticipato la scorsa settimana da rumors di stampa.

Yahoo rinuncia allo spin-off di Alibaba e scorpora… se stes...