Xi-Trump, incontro al G20 di Osaka: “Cina e USA devono collaborare”

(Teleborsa) – Cina e Stati Uniti riprovano la strada del dialogo per superare lo stallo sulla guerra dei dazi e lo faranno in occasione del G20 di Osaka, in programma nella città giapponese il prossimo 28-29 giugno, quando si incontreranno il presidente cinese Xi Jinping e l’omonimo statunitense Donald Trump.

La conferma arriva dopo una telefonata intercorsa tra i due leader. “Cina e Stati Uniti guadagneranno entrambi cooperando e perderanno invece lottando”, sono state le parole del leader cinese che ha auspicato la ripresa del dialogo come unica soluzione per risolvere i problemi commerciali.

“Ho appena avuto un conversazione telefonica molto positiva con il presidente Xi della Cina. Terremo un meeting esteso la prossima settimana in occasione del G20 del Giappone – ha invece twittato Trump – Le nostre rispettive squadre avvieranno i negoziati prima del nostro meeting”.

Nel frattempo, Xi Jinping si recherà in visita di Stato in Corea del Nord dal 20 al 21 giugno su invito di Kim Jong Un: ad annunciarlo è stato Hu Zhaoming, portavoce del Dipartimento Internazionale del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Xi-Trump, incontro al G20 di Osaka: “Cina e USA devono collabora...