Xerox si divide in due. Ichan ha vinto la sua battaglia

(Teleborsa) – Xerox ha confermato oggi la divisione in due diverse società: l’una dedicata all’hardware, l’altra concentrata sui servizi. Una decisione presa dopo un processo di revisione delle strategie ed in seguito a risultati negativi per il quarto anno consecutivo.

L’annuncio, che segue le indiscrezioni circolate la vigilia, dimostra la vittoria dell’investitore Carl Ichan, che qualche tempo fa aveva incrementato la sua partecipazione nel gruppo, facendo poi pressioni sul Board affinché avviasse un processo di rivalutazione strategica. Detto, fatto. 

Lo spin off dovrebbe essere completato entro l’anno e portare alla creazione di queste due società: Document Technology (hardware) che vanta un fatturato di circa 11 miliardi di dollari e Business Process Outsourcing (servizi) che mostra un fatturato di circa 7 miliardi di dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Xerox si divide in due. Ichan ha vinto la sua battaglia