Wirecard balza: Board ordina audit per smentire accuse su pratiche contabili

(Teleborsa) – Spicca il volo alla Borsa di Francoforte Wirecard, che guadagna il 6,7% a 119,15 euro, dopo che la società ha annunciato l’avvio di un audit per smentire le accuse di pratiche contabile irregolari avanzate dal Financial Times a inizio ottobre.

Il quotidiano finanziario britannico, infatti, aveva scritto di pratiche contabili irregolari volte a gonfiare le vendite o gli utili presso le unità operanti a Dubai e in Irlanda.

La società ha rigettato queste accuse ed ha dato mandato a KPMG di condurre un audit volto a chiarire l’assoluta regolarità delle sue azioni contabili.

(Foto: © Andrii Yalanskyi | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wirecard balza: Board ordina audit per smentire accuse su pratiche con...