WeWork: Adam Neumann, cofondatore e AD lascia

(Teleborsa) – Il cofondatore e Amministratore Delegato di WeWork, Adam Neumann, resterà presidente non esecutivo del CdA dell’azienda che ha fondato mentre lascerà la carica di CEO pagando a caro prezzo le incertezze sull’IPO. Artie Minson, ex co-presidente e direttore finanziario, e Sebastian Gunningham, ex vice presidente del CdA, sono stati nominati dal board co-CEO.

In merito alla quotazione sul listino di Borsa Italiana, posticipata per l’andamento incerto dei mercati finanziari, i due top manager hanno dichiarato: “Il nostro core business è forte e compieremo azioni chiare per bilanciare la forte crescita, la redditività e l’esperienza unica dei membri di WeWork e allo stesso tempo valuteremo la tempistica ottimale di una IPO”.

WeWork è una società immobiliare che fornisce spazi di lavoro condivisi per startup tecnologiche e servizi per altre imprese.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

WeWork: Adam Neumann, cofondatore e AD lascia