Wells Fargo nel secondo trimestre cresce l’utile del 20%

(Teleborsa) – Wells Fargo ha chiuso il secondo trimestre del 2019 con una crescita dell’utile, a 6,21 miliardi di dollari, del 20% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
L’utile per azione si è attestato a 1,30 dollari, in netta superiorità rispetto alle stime che lo ipotizzavano a 1,17 dollari. I ricavi sono stati in linea con lo scorso anno e si sono palesati a 21,6 miliardi risultando anch’essi migliori rispetto al consensus.

La quarta banca statunitense per asset ha infine ribadito la volontà, soggetta al via libera del cda, di voler alzare il dividendo trimestrale dagli attuali 0,45 dollari a 0,51 dollari.

(Foto: © Maxim Kuzubov/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Wells Fargo nel secondo trimestre cresce l’utile del 20%