Web tax, Coldiretti: bene sospensione dazi, +113% export negli Usa

(Teleborsa) – Con le esportazioni Made in Italy che sono più che raddoppiate in Usa (+113%) è importante la sospensione per sei mesi dei dazi aggiuntivi a sei Paesi, tra cui l’Italia, nell’ambito delle dispute sulla digital tax. È quanto ha affermato la Coldiretti sulla base degli ultimi dati Istat sul commercio estero ad Aprile.

“Si tratta – ha sottolineato la Coldiretti – degli importanti effetti della ripresa del dialogo che ha già portato l’11 marzo scorso anche al superamento delle tariffe aggiuntive relative alle controversie Airbus-Boeing che colpivano tra l’altro le esportazioni nazionali di Parmigiano Reggiano, Grana Padano, Gorgonzola, Asiago, Fontina, Provolone ma anche salami, mortadelle, crostacei, molluschi agrumi, succhi, cordiali e liquori come amari e limoncello”.

“Il superamento della guerre commerciali è una necessità a livello globale per favorire il rilancio dell’economia e dell’occupazione a livello globale”, ha affermato il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel sottolineare che gli Stati Uniti sono il principale partner dell’Italia fuori dai confini europei.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Web tax, Coldiretti: bene sospensione dazi, +113% export negli Usa