Walt Disney chiude un esercizio record ma delude il 4° trimestre

(Teleborsa) – Risultati controversi per la Walt Disney, che ha annunciato ieri i conti dell’anno fiscale 2016, con numeri record in termini di utile, EPS e ricavi, ma non ha soddisfatto la performance del quarto trimestre.

L’esercizio si è chiuso con un utile netto in aumento del 12% a 9,4 miliardi di dollari ed un utile per azione in salita a 5,73 dollari. I ricavi sono lievitati del 6% a 55,6 miliardi. 

Il numero uno Robert Iger ha commentato con entusiasmo i risultati, affermando che sono “risultati record nella storia di Disney” e si è detto “fiducioso che Disney continuerà a garantire una crescita forte nel lungo termine”.

Il quarto trimestre però ha deluso con i numeri del fatturato, sui quali hanno pesato le performance modeste della rete via cavo ESPN. Il colosso dell’Entertainment ha riportato ricavi in calo del 3% a 13,14 miliardi, sotto le attese che indicavano un volume di 13,52 miliardi. L’utile però è balzato del 10% a 1,77 miliardi e l’EPS al netto di voci straordinarie si è attestato a 1,10 dollari.

Walt Disney chiude un esercizio record ma delude il 4° trimestre